Programma 2016/2017

Download
Programma 2017
Programma 2017 (1).pdf
Documento Adobe Acrobat 9.7 MB

I° Incontro Famiglie Carismatiche- 6/7 Novembre 2015

NELL’ANNO DELLA VITA CONSACRATA  AL CUORE DELLE FAMIGLIE CARISMATICHE NELLA CHIESA

I nostri Fondatori e Fondatrici sono un coro di gloria per la Chiesa sempre attuale nelle loro Famiglie Carismatiche

“Per i Fondatori e le Fondatrici la regola in assoluto è stata il Vangelo, ogni altra regola voleva essere soltanto espressione del Vangelo e strumento per viverlo in pienezza. Il loro ideale era Cristo, aderire a lui interamente, fino a poter dire con Paolo: «Per me il vivere è Cristo» (Fil 1,21)” (Papa Francesco, Lettera Apostolica alle Consacrate e ai Consacrati, 21.11.2014, I,1).

“In quest’Anno della Vita Consacrata sarà opportuno che ogni famiglia carismatica ricordi i suoi inizi e il suo sviluppo storico, per ringraziare Dio che ha offerto alla Chiesa così tanti doni che la rendono bella e attrezzata per ogni opera buona (cfr Lumen gentium, 12). Raccontare la propria storia è indispensabile per tenere viva l’identità, così come per rinsaldare l’unità della famiglia e il senso di appartenenza dei suoi membri” (Papa Francesco, Lettera Apostolica a tutti i Consacrati, 21/11/2014, I,1).

 “L’Anno della Vita Consacrata non riguarda soltanto le persone consacrate, ma la Chiesa intera. Mi rivolgo così a tutto il popolo cristiano perché prenda sempre più consapevolezza del dono che è la presenza di tante consacrate e consacrati, eredi di grandi santi che hanno fatto la storia del cristianesimo.

Cosa sarebbe la Chiesa senza san Benedetto e san Basilio, senza sant’Agostino e san Bernardo, senza san Francesco e san Domenico, senza sant’Ignazio di Loyola e santa Teresa d’Avila, senza sant’Angela Merici e san Vincenzo de Paoli? L’elenco si farebbe quasi infinito, fino a san Giovanni Bosco, alla beata Teresa di Calcutta.Il beato Paolo VI affermava: «Senza questo segno concreto, la carità che anima l’intera Chiesa rischierebbe di raffreddarsi, il paradosso salvifico del vangelo di smussarsi, il "sale" della fede di diluirsi in un mondo in fase di secolarizzazione» (Evangelica testificatio, 3)” (Papa Francesco, Lettera Apostolica a tutti i Consacrati, 21/11/2014, III, 2).“La famiglia carismatica, comprende più Istituti che si riconoscono nel medesimo carisma, e soprattutto cristiani laici che si sentono chiamati, proprio nella loro condizione laicale, a partecipare della stessa realtà carismatica” (Papa Francesco, Lettera Apostolica alle Consacrate e ai Consacrati, 21.11.2014, III,1).

“I religiosi e le religiose, al pari di tutte le altre persone consacrate, sono stati definiti, come ho appena ricordato, "esperti di comunione". Mi aspetto pertanto che la "spiritualità della comunione", indicata da san Giovanni Paolo II, diventi realtà e che voi siate in prima linea nel cogliere «la grande sfida che ci sta davanti» in questo nuovo millennio: «fare della Chiesa la casa e la scuola della comunione».  Sono certo che in questo Anno lavorerete con serietà perché l’ideale di fraternità perseguito dai fondatori e dalle fondatrici cresca ai più diversi livelli, come a cerchi concentrici” (Papa Francesco, Lettera Apostolica alle Consacrate e ai Consacrati, 21.11.2014, II, 3).


Download
UMCG-Religiosi-laici.doc
Documento Microsoft Word 89.0 KB
Download
Promuovere 7 novembre 2015 def. .pdf
Documento Adobe Acrobat 336.2 KB


Programmazione USMI Lazio

Download
USMI Lazio
prg_2015-2016.pdf
Documento Adobe Acrobat 884.9 KB

Programma Annuale 2015-2016

 Depliant scaricabile:

Download
Programma 2016 17.27.46.pdf
Documento Adobe Acrobat 607.0 KB

Circolari

Download
3 Circolare.pdf
Documento Adobe Acrobat 519.5 KB
Download
2 Circolare.pdf
Documento Adobe Acrobat 507.5 KB
Download
Circolare inizio 2015.pdf
Documento Adobe Acrobat 495.1 KB
Download
Superiore 2015.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.1 MB